Password

L'immagine sul desktop non faceva che ricordargli di lei. La prima volta che l'aveva vista era rimasto senza parole, adesso gli aveva definitivamente mozzato il respiro.

La password scadrà tra due giorni, si desidera cambiarla adesso?

Sorrise, due giorni sono un sacco di tempo. Tossì e digitò la nuova password:

addio

Quella maledetta macchiolina lo avrebbe ucciso presto.
Sorrise e tossì ancora.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...