Joshua allora e oggi

 

 

 

 

Joshua allora e oggiLa difficoltà maggiore nel leggere e recensire questo libro è il continuo confronto che, pur senza volerlo, ho fatto con La Versione di Barney. Il motivo principale di questo continuo parallelo è molto semplice: la saga di Barney Panofsky è un libro troppo perfetto per non essere utilizzato come pietra di paragone, per cui ci si aspetta che tutte le opere di Richler siano tali. Poi c’è la storia di Joshua che, per molti versi, è narrata in modo del tutto simile a quella di Barney. Simili le situazioni, simile il contesto, simile il personaggio. La differenza, fondamentale, sta tutta nell’atmosfera. Joshua allora e oggi è soltanto leggermente caratterizzato dall’ironia di Richler, centellinata nel mare di malinconia che avvolge tutta l’opera.

Non che questo sia un difetto, anzi, ma a volte ti trovi ad esclamare: ma perché in questo punto non ci ha messo dentro una delle lettere magistrali di Barney, perché qui non fa una scenata alla Barney? Piano piano ti rassegni, o ti adatti, e ti lasci pervadere dalle atmosfere decadenti del libro. Il problema è che in questo ambito ci sono autori che hanno fatto molto meglio, storie che lasciano maggiormente il segno nell’animo del lettore.

Joshua cammina lungo il labile confine tra noia e malinconia, cadendo un po’ di qua e un po’ di là. Leggi una pagina sbadigliando, la successiva con le lacrime agli occhi. Non il massimo insomma.

Ma Joshua allora e oggi, per chi fosse interessato a queste cose, illustra benissimo il processo di crescita di Richler, che passando attraverso quest’opera di transizione arriverà a scrivere il suo capolavoro. Joshua è un Barney in embrione, in formazione. Certo per scoprirlo, se non siete degli appassionati studiosi, è un tantino duro digerire le oltre cinquecento pagine di questo libro. Ma se ancora non avete avuto il piacere di conoscere Barney, allora questo passaggio potrà farvi bene.

Trama 6

Personaggi 7

Ritmo 7

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...