Lascia un Papa oscurantista

L’ultima udienza del Papa è in corso in questo momento. Lascia un teologo, uomo di cultura che non ha saputo, o potuto, cambiare la chiesa sui temi bioetici che non sono più rimandabili. Se i cattolici vogliono ancora avere un ruolo nel mondo di oggi e in quello di domani dovranno necessariamente prendere posizioni in linea con quello che è il sentimento della gente comune.
Benedetto XVI è stato nella sostanza un pontefice oscurantista, probabilmente penalizzato anche dal fatto che chi lo ha eletto pensava e sperava in un pontificato breve. Doveva essere un papa di transizione ed invece ha governato per quasi 8 anni.
Conservatore ed oscurantista ha lanciato un segnale importante con le dimissioni, gesto che ne salva almeno la credibilità e ne conferma la serietà.
Certo accentua anche il carattere spiccatamente politico ed esclusivamente umano del rappresentante di Pietro, ma in fondo alla divinità della missione papale non ha mai creduto nemmeno la Chiesa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...